info@rislab.it - PARTNERSHIP: CNS | VIDES | FEDERICO II

Intelligenza artificiale: le 5 tendenze del futuro

Intelligenza artificiale: le 5 tendenze del futuro

Il mondo di oggi ha come centro pulsante una sola cosa: i dati. La miriade di dati prodotti, inviati e ricevuti è davvero stupefacente! Così tanto che gli esseri umani non possono monitorarli o salvaguardarli senza l’aiuto della tecnologia! È così che fa la sua comparsa l’Intelligenza artificiale. Un valido alleato per la cybersecurity! Vediamo insieme i 5 trend principali individuati nel settore IA. 

Intelligenza artificiale e cyber-security oggi

I dati parlano chiaro, Secondo la società di ricerca Technavio il mercato della sicurezza informatica basato sull’intelligenza artificiale crescerà di 19 miliardi di dollari dal 2021 al 2025.

Si tratta di numeri esorbitanti! Il mercato ha infatti ormai compreso che l’approccio IA alla sicurezza è essenziale. L’Intelligenza artificiale migliora l’efficienza e la precisione dei servizi, e riduce l’impatto dei rischi.

Applicazioni IA autonome che aiutano a semplificare i flussi di lavoro e a ridurre l’errore umano sono all’ordine del giorno. È quindi naturale che vedremo una maggiore applicazione dell’IA anche nel campo della cyber-security.

Da qui, le 5 tendenze che analizzeremo sottolineano proprio il fatto che molte aziende si sposteranno sempre più verso l’IA.

L’intelligenza artificiale aiuterà enormemente gli addetti alla sicurezza informatica

Mentre i lavoratori di tutto il mondo venivano mandati a casa dai loro uffici per lavorare da remoto nel 2020 durante la pandemia di COVID-19, i criminali informatici erano già in agguato. Pronti a sfruttare le vulnerabilità ampliate dall’afflusso massiccio di connessioni di rete non sicure. Ma lo stesso ragionamento è stato applicato dalle società di sicurezza, che hanno rafforzato le difese.

Ma il solo utilizzo di personale qualificato non basta: nessun essere umano potrebbe tenere il passo con ogni possibile minaccia.

L’IA gioca un ruolo essenziale in questa circostanza. Sofisticati algoritmi sono in grado di riconoscere schemi di attacchi, attività e-mail sospette e identificare gli endpoint di rete più vulnerabili. L’IA può anche occuparsi di attività ripetitive e soggette a errori da parte del personale. Ad esempio, l’etichettatura dei dati, e i report automatici per l’analisi.

L’intelligenza artificiale automatizzerà le misure di sicurezza per la gestione dell’identità e degli accessi

La gestione delle identità e degli accessi sta diventando più importante che mai. Basti pensare al controllo sui green pass ogni giorno effettuato.

L’intelligenza artificiale può ridurre notevolmente la quantità di lavoro manuale necessaria per raggiungere questi obiettivi. Questo introducendo l’automazione intelligente nei sistemi di sicurezza.

L’intelligenza artificiale può anche migliorare la sicurezza durante le fasi di autenticazione.

L’intelligenza artificiale migliorerà la blockchain

L’adozione della blockchain è aumentata notevolmente, poiché le criptovalute sono diventate più popolari che mai. Grandview Research stima per la blockchain un tasso di crescita annuale composto (CAGR) dell’82,4% dal 2021 al 2028.

Bitcoin e altre criptovalute sono costruite su soluzioni blockchain che mantengono le transazioni sicure e decentralizzate.

I progressi nella blockchain basata sull’intelligenza artificiale hanno ridotto la necessità di lunghi processi di sicurezza e analisi. Invece, i sistemi più recenti possono analizzare le catene di dati in blocco utilizzando l’IA.

L’intelligenza artificiale migliorerà gli sforzi di conformità alle normative

L’IA può aiutare ad applicare metodi di conformità alle normative più rapidi.

L’elaborazione dei dati basata sull’intelligenza artificiale sarà fondamentale. Le aziende potranno utilizzare l’IA per mantenere una conformità continua, man mano che le regole cambiano.

Come aiuterà la sicurezza della rete cloud?

Poiché sempre più aziende spostano dati nel cloud, la sicurezza informatica è diventata più complessa. Molti sistemi non sono in grado di monitorare i dati del cloud, ma la sicurezza informatica potenziata dall’IA può.

Le soluzioni ibride di sicurezza informatica che coinvolgono l’IA sono all’avanguardia.