info@rislab.it - PARTNERSHIP: CNS | VIDES | FEDERICO II

EDCC: RisLab presenta Cyber-Physical Security Threats by PSIM-SIEM Integration

EDCC: RisLab presenta Cyber-Physical Security Threats by PSIM-SIEM Integration

Domani parte la quindicesima edizione di European Dependable Computing Conference, un appuntamento dedicato all’informatica affidabile e sicura, che quest’anno si terrà a Napoli dal 17 al 20 settembre.

Innovazione e sicurezza

Si tratta di un evento particolarmente importante perché riunisce i principali esperti internazionali del settore informatico per discutere di innovazione e presentare le ultime ricerche e ultime pratiche industriali.

L’edizione 2019 presenta un ricco programma con 5 keynote, 5 seminari, 8 sessioni scientifiche e un forum dedicato agli studenti di ingegneria informatica, oltre a sessioni speciali ed eventi sociali.

RisLab tra gli sponsor di EDCC 2019

EDCC 2019 è organizzato dal gruppo DESSERT dell’Università di Napoli Federico II (UNINA) con il supporto di Critiware srl, Programma STAR, UNINA, Compagnia di San Paolo nell’ambito del progetto COSIEM.

Tra gli sponsor anche RisLab srl, Research and Innovation for Security Lab, a cui è dedicato il mini evento “RisLab Welcome”.

RisLab parteciperà anche attraverso la presentazione di un paper dedicato al tema della cyber-physical security.

Cyber-Physical Security Threats by PSIM-SIEM Integration

Durante il panel dedicato alla sicurezza, Ugo Giordano, Ph.D. in Computer Engineering e software engeneer nel team di Rislab, presenterà un articolo realizzato in collaborazione con IBM dal titolo Cyber-Physical Security Threats by PSIM-SIEM Integration.

La collaborazione tra RisLab e IBM

La partnership tra RisLab ed IBM nasce dalla consapevolezza che per ottenere un adeguato livello di sicurezza all’interno di una struttura non è più sufficiente pensare esclusivamente alla sicurezza fisica.

Oggi anche i sistemi di sicurezza fisica sono sistemi ICT, sistemi connessi alla rete che presentano anche vulnerabilità legate alla dimensione cyber.

Cyber-physical security

Se in passato un buon sistema di sicurezza doveva prevenire solo i rischi fisici, oggi la situazione è più complessa, poiché bisogna contemporaneamente considerare i cyber rischi. Si parla, quindi, di cyber-physical security.

La risposta di RisLab ed IBM a questa nuova complessità è un sistema CPSIEM, cyber physical security information and event management. Questo sistema integra PCMS, il sistema PSIM (Physical security information management) realizzato da RisLab e CNS, con Qradar il sistema SIEM (security information and event management) di IBM.

CPSIEM permette di controllare e monitorare rischi e vulnerabilità per la sicurezza fisica e la cyber-physical security.